Nave De Vero

nave de veroIl Galeone

La “Play Ship” lunga circa 20m installata a Nave de Vero, scelta ludica obbligata visto il nome e il luogo dove è stato realizzato questo centro commerciale, è caratterizzata da un design accurato e offre un’ampia varietà di giochi su tre livelli. La prua è costituita da una piattaforma triangolare alta 1,5 metri, una passerella di corda lunga 4 metri la collega al ponte centrale, a cui si può accedere anche da due reti di arrampicata. In prossimità della parte superiore dell’albero maestro è situata la coffa, molto attraente per i bambini che amano arrampicarsi fin lassù per stare di vedetta. Un ponte sospeso lungo 4 metri collega la parte centrale con la poppa, che è una piattaforma trapezoidale alta 1,5 metri. Completano la nave l’immancabile timone e la bandiera sull’albero maestro.

 

nave de vero


 

Percorso di Edutainement

Per l'area esterna del centro commerciale Mestre, Happy Center ha realizzato un percorso educativo all'aperto dedicato allo sviluppo delle facoltà visive e sensoriali dei bambini.

Il progetto di edutainment, è composto dalle seguenti strutture:

 

specchio

 

SPECCHIO STRIP

Questo gioco viene fatto in coppia, e permette ai bambini di stimolare l’integrazione.

I due bambini si specchieranno sui due lati dello specchio a strisce e dovranno cercare di far combaciare il più possibile il loro viso con quello di chi gli sta di fronte, allungandosi o muovendo leggermente la testa.

Questo è un gioco auto esplicativo, adatto sia per ragazzi che per piccini.

 

 


rami-musicali

FOGLIE MUSICALI

Questo attrezzo è adatto a parchi giochi e giardini di atmosfera.

Le foglie musicali sono realizzate in acciaio e se percosse il loro suono ricorda quello dei tamburi realizzati dalle popolazioni caraibiche. Una sapiente percussione crea suoni diversi, ciascuno con il proprio tono.

 


RAMI MUSICALI

Una composizione di foglie stilizzate attaccate ad un albero che muovendosi liberamente producono un suono allegro e vivace che ricorda un cembalo.

 

STEELDUM

Composto da varie barre sonore, questo gioco ricorda dei rami di albero che, se mossi, producono un suono simile a quello delle campane. Lo steeldum può essere usato anche come xilofono.


muro-sonoro

 

 

MURO SONORO CON 9 TONALITÀ

Questo strumento è unico e originale, incentiva il gioco e la musica ed è adatto a bambini a partire dai 4 anni.

La parete costituisce un vero e proprio strumento musicale composto da tubi di diverse lunghezze, che permettono di produrre diverse melodie.

 

 

 


CABINA DEL CALEIDOSCOPIO CON SUPERFICI INTERNE RIFLETTENTI

 

Una visione a tutto tondo del bambino che vede la sua immagine riflessa più volte. 

Questa è l’esperienza che l’uso di questo strumento permette.
L’installazione è adatta a parchi, centri per seminari, giardini zoologici o musei.


 


dischiDISCHI ROTANTI

 

Questo gioco è composto da un disco fissato ad una parete che, guardandolo ruotare, crea delle immagini complementari e polarmente opposte.

 

150: Girando il disco in senso orario, si ha la sensazione che la spirale si espanda. Al contrario, girando il disco in senso antiorario si forma un cono o un imbuto sempre più profondo.

250: Con la rotazione del disco, l’occhio percepisce un movimento fisico “pulsante” che ricorda un respiro. Questo perché il cerchio è disposto all’interno di un quadrato, che ruotando simultaneamente, crea un senso di attrazione verso l’interno e poi di spinta verso l’esterno.

350: Ruotando il disco lentamente si crea l’impressione di un cono, un imbuto attorno al quale ci sono strisce regolari bianche e nere.   

 


colonna-whirpool

 

 

COLONNA WHIRPOOL

 

L’attrezzo riproduce dei movimenti a spirale e avvitamenti presenti anche in natura, come vortici o mulinelli. Questa percezione ci aiuta a comprendere come due forze correlate si combinano in natura creando una spirale di vento e acqua.

 

 

 


 

arpa-pietra 

 

ARPA IN PIETRA

Con questo gioco è possibile creare deliziose note che ricordano il suono di un’arpa.

L’installazione è adatta ad aree pubbliche, parchi, aree pedonali, sale da concerto, scuole di musica o aree di formazione.

 

 

 

 

 

Torna indietro

top